Colomba artigianale senza glutine: guida all’acquisto

10 Shares
9
0
1

Quanta gioia ci danno i dolci delle feste? Anche Pasqua, ci regala delle chicche della pasticceria a cui è difficile tirarsi indietro. E allora quest’anno ho deciso di creare una miniguida con le colombe artigianali proposte sul mercato gluten free. Proprio come quella per i panettoni, verrà aggiornata ogni anno con tutte le novità e new entry che fortunatamente non mancano mai.

Per le colombe di quest’anno ho anche caricato un video su YouTube con tutti i dettagli: packaging, glassa, e taglio (c’è anche un’intrusa… ma non credo vi dispiacerà).

Cominciamo con le colombe ricevute, alla fine di questo post trovate anche un elenco di altre pasticcerie di cui non sono ancora riuscita a provare le loro colombe!

BRIO GLUTEN FREE BAKERY

È una garanzia quando si tratta di dolci delle feste: che siano panettoni, chiacchiere, tortelli fritti o zeppole di San Giuseppe, Brio c’è! Alcuni dei loro dolci delle feste li potete acquistare anche sul loro shop online. Quest’anno non uno, ma ben quattro proposte:

→ Colomba senza lattosio al cioccolato
→ Colomba al cioccolato (quella che vedete in foto)
→ Colomba alle fragoline di bosco
→ Pastiera napoletana con riso e arancio candito (fotografata anche lei)

Le trovate tutte cliccando qui.

IL CARRETTINO

Andrea, lo chef e pasticciere che si nasconde dietro i fornelli de Il Carrettino, è l’artefice delle super glasse che decorano le sue colombe gluten free. Anche le sue colombe, proposte in diversi gusti, le potete acquistare direttamente sul suo shop online, insieme a tutti gli altri dolci gluten free. Quest’anno c’è anche la versione con albicocche e cioccolato. Insomma, c’è l’imbarazzo della scelta.

CONFEDE SENZA GLUTINE

Confede senza glutine è un laboratorio senza glutine che si trova a Rivanazzano Terme, in provincia di Pavia. Le persone che ci lavorano sono squisite, come i loro prodotti. Infatti mi sono ripromessa di andarci di persona non appena si potrà. Le loro colombe (in foto quelle in formato piccolo) vengono realizzate con materie prime selezionate senza lattosio e senza aromi artificiali aggiunti.

Trovate tutte le info sul loro sito.

COLOMBE CHE NON HO PROVATO PERSONALMENTE MA CHE SEGNALO COMUNQUE:

Officine del Dolce (Milano)
Pan Per Me (Milano)
Napoleoni Gluten Free (Roma)
La Pasticciera (Roma)
Le Petit Cake (Caserta)
Il forno del Celiaco (Caserta)
Leopoldo Senza Glutine
Alle Gluten Free (Reggio Emilia) *solo con farine naturali
Pasticceria Cuneo
Manalu (Livorno)
Gusto Libero (Brescia)
Di Stefano (Shop online)

E tu, quale colomba mangerai quest’anno? Fammelo sapere nei commenti oppure scrivimi su Instagram.

Alla prossima,
Valeria


  • Brio Gluten Free Bakery, Il carrettino e Confede mi hanno gentilmente omaggiato delle loro colombe.
  • Tutte le opinioni sui prodotti di cui parlo sono frutto della mia onestà intellettuale e della mia soggettiva esperienza.
  • Non sono stata in alcun modo ricompensata al fine di parlare bene o male di un prodotto.

Instagram | Facebook | YouTube

10 Shares
2 comments
  1. Pasticceria Cuneo è da provare assolutamente si trova comodamente anche nei negozi di alimenti senza glutine, io sono rimasto strafelice dei panettoni, mi aspetto grandi cose anche dalle colombe, ne ho già prese 2!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti anche